ATTENZIONE: la tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!

RASSEGNA STAMPA 21 GIUGNO - 28 GIUGNO 2018

21/06/2018
news da cobat

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
RASSEGNA STAMPA 14 LUGLIO - 21 LUGLIO

RASSEGNA STAMPA 14 LUGLIO - 21 LUGLIO

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
GIORNATA DI STUDIO SULLA NUOVA LEGGE SUGLI ECOREATI

GIORNATA DI STUDIO SULLA NUOVA LEGGE SUGLI ECOREATI

La Fondazione UniVerde ha organizzato a Castelvolturno, nel Centro di Formazione Nazionale del Corpo Forestale dello Stato, una giornata di studio dedicata alla nuova legge sugli ecoreati, entrata in vigore un anno fa. Tanti i vantaggi della nuova normativa, ma non mancano le criticità, come evidenziato anche da Cobat, invitato a raccontare la sua esperienza.

leggi
RASSEGNA STAMPA 7 LUGLIO - 13 LUGLIO

RASSEGNA STAMPA 7 LUGLIO - 13 LUGLIO

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
COBAT A RAVENNA: BOOM DI RIFIUTI TECNOLOGICI RACCOLTI

COBAT A RAVENNA: BOOM DI RIFIUTI TECNOLOGICI RACCOLTI

In Emilia Romagna è boom di rifiuti tecnologici trasformati in risorse: 16mila tonnellate di pile e batterie esauste e 15mila tonnellate di RAEE raccolte e avviate al riciclo nel 2015. La Regione si conferma così la seconda in Italia per raccolta di batterie per automobili con una crescita del 31%. Il contributo dell'economia circolare al tessuto produttivo del territorio è tuttavia sotto costante minaccia di infiltrazioni criminali. Di questo si è parlato durante il convegno "Economia circolare in Emilia Romagna" organizato da Cobat e Panorama nella tappa di Ravenna del tour Panorama d'Italia.

leggi
RASSEGNA STAMPA 30 GIUGNO - 6 LUGLIO

RASSEGNA STAMPA 30 GIUGNO - 6 LUGLIO

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
RASSEGNA STAMPA 23 GIUGNO - 29 GIUGNO

RASSEGNA STAMPA 23 GIUGNO - 29 GIUGNO

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
COBAT AL FORUM RIFIUTI

COBAT AL FORUM RIFIUTI

Organizzato da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club, il terzo appuntamento con il Forum Rifiuti propone incontri specializzati con esperti di settore, rappresentanti di aziende, istituzioni e giornalisti specializzati. Il tema centrale di quest'anno è il pacchetto sull'economia circolare in Europa. E in Italia? Il nostro Paese, lasciatosi alle spalle le stagioni caratterizzate dalle gravi emergenze rifiuti, può contare su esperienze leader a livello internazionale. Un esempio è il ruolo di Cobat, impegnato da oltre 25 anni in attività di circular economy. Il Conosorzio Nazionale Raccolta e Riciclo è stato tra i protagonisti della tre giorni dedicata alle best practice italiane.

leggi
RASSEGNA STAMPA 16 GIUGNO - 22 GIUGNO

RASSEGNA STAMPA 16 GIUGNO - 22 GIUGNO

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
COBAT A PADOVA PER PARLARE DI LEGALITA'

COBAT A PADOVA PER PARLARE DI LEGALITA'

Oltre 20 mila tonnellate di rifiuti tecnologici raccolti in Veneto, TrentinoAlto Adige e Friuli Venezia Giulia solo nel 2015. L’equivalente in peso di circa 500 autoarticolati apieno carico. Un tesoro che potrebbe essere ancora più ricco, senza lapiaga del traffico illecito di rifiuti, come batterie e apparecchiature elettriche ed elettroniche, chedalla frontiera orientale del Triveneto vengono esportati illegalmente, togliendo risorse al Paese.Questo uno dei dati più importanti presentati da Cobat - Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo, nel corso del convegno “Economia circolare nel Triveneto: riciclo, legalità e best practice”, tenutosia Padova presso il Centro Altinate-San Gaetano, nell’ambito di Panorama d’Italia, una quattrogiorni di eventi organizzata dal settimanale Panorama.

leggi
rassegna stampa del 9 - 16 giugno 2016

rassegna stampa del 9 - 16 giugno 2016

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
RASSEGNA STAMPA 2 GIUGNO - 8 GIUGNO

RASSEGNA STAMPA 2 GIUGNO - 8 GIUGNO

Appuntamento ogni settimana con la selezione, a cura della redazione di Cobat Tv, delle notizie piu' importanti e di maggiore interesse dall'Italia e dal mondo su ambiente, industria di settore e normative. Conducono in studio Chiara Bruni e Gianluca Martelliano.

leggi
AUTO ELETTRICHE E STORAGE AGLI EDD DI ARESE

AUTO ELETTRICHE E STORAGE AGLI EDD DI ARESE

Cobat e Enel tra i protagonisti della due giorni dedicata alla mobilità elettrica. Il Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo ed Enel hanno coordinato il tavolo dedicato alle auto elettriche, storage ed economia circolare a Revolution, annunciando una lettera di intenti che porterà a un innovativo sistema di recupero e riutilizzo delle batterie esauste.

leggi
SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DI REVOLUTION

SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DI REVOLUTION

Bilancio positivo per la prima edizione di Revolution – Electric Drive Days, l'evento dedicato interamente alla mobilità elettrica ospitato al Centro di guida sicura Aci-Sara di Lainate-Arese, in provincia di Milano e organizzato da Class Onlus con il supporto di Cobat. Il Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo è stato protagonista dei momenti di approfondimento con le Istituzioni e i maggiori partner e investitori del settore presentando la Carta degli impegni per la mobilità elettrica.

leggi
AD ARESE LO SMARTFLOWER VPSOLAR

AD ARESE LO SMARTFLOWER VPSOLAR

Lo smartflower di VPSolar, azienda trevigiana leader nella distribuzione di componenti e sistemi per il fotovoltaico e l'efficienza energetica, è stato posizionato nella piazzetta antistante al centro di guida sicura Aci di Lainate-Arese, dimostrando come tecnologia, design e rispetto per l'ambiente possano coesistere nello stesso impianto.

leggi
A REVOLUTION TECNOLARIO PRESENTA AQUION

A REVOLUTION TECNOLARIO PRESENTA AQUION

Tra le aziende che hanno preso parte a Revolution Electric Drive Days, Tecno-Lario. L'azienda lecchese, partner di Cobat, attualmente fa dell’attività di storage di energia il proprio settore predominante.Tecno-Lario è l’unica azienda in Italia a proporre un accumulatore elettrochimico certificato C2C per la sua sostenibilità. Si tratta della batteria agli ioni ibridi acquosi ASPEN di AQUION ENERGY, estremamente sicura ed ecocompatibile, capace di prestazioni di altissimo livello grazie ad un elettrolita in acqua salata.

leggi
PRESENTATA LA CARTA DEGLI IMPEGNI PER LA MOBILITA' ELETTRICA

PRESENTATA LA CARTA DEGLI IMPEGNI PER LA MOBILITA' ELETTRICA

Con la prima edizione di "Revolution - Electric Drive Days" ospitata presso la pista e centro di guida sicura Aci di Lainate la mobilità elettrica torna protagonista. Un grande evento che ha l'obiettivo di diventare punto di riferimento per il settore in Italia. La prima giornata di lavoro si è aperta con gli Stati Generali della Mobilità Elettrica, sessione durante la quale è stata presentata e condivisa la "Piattaforma di indirizzo strategico della mobilità elettrica" sottoscritta da Enel, A2A, Gruppo Hera e Class Onlus alla presenza delle principali Istituzioni ed Enti coinvolti in materia. Tra gli organizzatori della due giorni, Cobat. Al presidente Giancarlo Morandi il compito di descrivere i contenuti della Carta. Il documento si prefigge di eliminare le attuali barriere allo sviluppo in Italia della mobilità elettrica nell'ottica di garantire sensibili benefici ambientali, sanitari ed energetici, contribuendo in maniera significativa a raggiungere gli obiettivi stabiliti dagli accordi internazionali. La Piattaforma propone misure concrete: dall'acquisto di veicoli elettrici, alla rete infrastrutturale fino alle disposizioni tecnico-normative per superare le criticità ancora presenti nel settore.

leggi
Logo COBAT