ATTENZIONE: la tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta e potrebbe compromettere la tua corretta navigazione. Aggiornala adesso!

PLACUCCI ALESSANDRO & C. SAS

PLACUCCI ALESSANDRO & C. SAS

La Placucci Alessandro & C. Sas si occupa del commercio all'ingrosso di rottami metallici non ferrosi e loro leghe, ma anche della raccolta, trasporto e stoccaggio di accumulatori esausti prodotti da terzi. L'azienda è raccoglitore incaricato Cobat per le provimnce di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna.

leggi
PAM, SOLUZIONI MEDITERRANEE

PAM, SOLUZIONI MEDITERRANEE

La gestione dei rifiuti, il corretto ciclo di raccolta e smaltimento e le opportunità economiche e sociali offerte dal settore, al centro della due giorni di lavoro dal titolo "Waste management in the Mediterranean Countries" organizzata dall'assemblea parlamentare del Mediterraneo - Pam - ospitata il 30 e 31 maggio nella prestigiosa cornice della Reggia di Caserta.

leggi
M.M.G. DI MATTIUZZO M. & C. SNC

M.M.G. DI MATTIUZZO M. & C. SNC

Mmg Snc è un'azienda che opera nel settore del commercio di rottami metallici e nello smaltimento e recupero di scarti e rifiuti industriali. L'esperienza acquisita in trent'anni ha permesso a Mmg di specializzarsi in modo particolare nella microraccolta di rifiuti speciali. L'azienda opera anche nel campo delle bonifiche.

leggi
DE LUCA SERVIZI SRL

DE LUCA SERVIZI SRL

De Luca Servizi Srl, grazie alla vasta esperienza nella gestione dei rifiuti, offre una variegata gamma di servizi, non solo nell'ambito di raccolta, trasporto e stoccaggio dei rifiuti, ma anche riguardo alle analisi chimiche e ambientali, fornendo rapporti di prova validi a tutti gli effetti di legge.

leggi
FIAMM SPA

FIAMM SPA

Fiamm è presente in 60 paesi con circa il 70% del fatturato all'estero. Per essere vicina alle esigenze dei clienti Fiamm dispone di 14 insediamenti produttivi (in Italia, Svizzera, Francia, USA, Repubblica Ceca, Brasile e Cina), di oltre 20 sedi commerciali e tecniche (tra cui Italia, Germania, Svizzera, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria, Francia, Polonia, Russia, USA, Spagna, Brasile, Dubai, Giappone, Singapore, Corea, Malesia e Cina) e di una rete diffusa di importatori e distributori. Il 63% del fatturato di Fiamm è costituito dalle componenti automotive e quindi dalle batterie avviamento, dagli avvisatori acustici e dalle antenne, mentre il 33% è costituito dalle batterie industriali e il restante 4% da altre attività. I suoi avvisatori acustici sono presenti presso l'80% dei produttori mondiali di veicoli, mentre nel settore delle batterie industriali Fiamm fa parte dei soli 3 produttori globali ed è il terzo produttore in Europa. Fiamm vanta oltre 60 anni di storia, oltre 3.000 dipendenti e 560 milioni di euro di fatturato.

leggi
MICHELE ZILLA - DIR. GEN. COBAT

MICHELE ZILLA - DIR. GEN. COBAT

Il Cobat saluta con soddisfazione il Decreto Legge 49, che recepisce le Direttive Europee in materia di RAEE inserendo nella categoria anche i pannelli fotovoltaici. Finalmente i produttori avranno una normativa di riferimento uniforme a livello internazionale.

leggi
GIANCARLO MORANDI - PRESIDENTE COBAT

GIANCARLO MORANDI - PRESIDENTE COBAT

Cobat, all'avanguardia mondiale nel settore della raccolta e del riciclo, ha anticipato il legislatore nazionale ed europeo facendosi carico del ritiro dei pannelli fotovoltaici giunti a fine vita. Un'intuizione sfociata nell'accordo siglato con l'Associazione italiana dei produttori.

leggi
Logo COBAT